Dipartimento di
Scienze della Terra e
Geoambientali

lab-temIl laboratorio TEM dispone di un microscopio elettronico a trasmissione Jeol JEM2010 per studi strutturali, microstrutturali e microanalitici.

Il microscopio ha un filamento di LaB6 ed opera ad una tensione di accelerazione di 200kV. Degli speciali pezzi polari permettono una risoluzione punto a punto di 1.94Å.

Il microscopio è altresì equipaggiato di spettrometro EDS Oxford-INCA con detector SiLi ed "ultrathin window" che permette di rilevare elementi con Z maggiore di 5 ed analisi quantitative dell'ossigeno.

Sono possibili analisi puntuali, mappe e profili composizionali. Sono disponibili quattro tipi di portacampioni, di cui un singolo tilt e tre doppio tilt.

Tra questi ultimi è compreso un portacampioni con allocazione in Be per la microanalisi ed uno raffreddante per campioni sensibili.

Oltre che su lastre fotografiche convenzionali, le immagini possono essere registrate su una telecamera CCD Gatan MSC794. Per la preparazione dei campioni TEM è disponibile un assottigliatore ionico di precisione Gatan PIPSTM e di un evaporatore computerizzato a bacchette di carbonio.