Dipartimento di
Scienze della Terra e
Geoambientali

FRX pubblicata

Nel laboratorio di analisi chimiche per fluorescenza di raggi X (FRX) del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali è ubicato uno spettrometro automatico Panalytical modello Axios advanced in dispersione di lunghezza d'onda con scambiacampioni automatico a 60 posizioni.

Lo spettrometro FRX è equipaggiato con un tubo a raggi X con anticatodo di Rh SST-mAX (super Sharp end-window tube) ed è stato tarato per lavorare su campioni solidi inorganici per analizzare elementi maggiori (Si, Al, Ti, Fe, Mn, Mg, Ca, K, Na, P ) ed elementi in traccia. Il software di elaborazione delle intensità delle righe di fluorescenza di raggi X, basato sulla correzione matematica degli effetti di matrice (Franzini et. Al. 1972, 1975) e messo a punto dai ricercatori del dipartimento, consente di ottenere in tempo reale le concentrazioni degli elementi determinati.

Il laboratorio FRX è utilizzato per didattica, ricerca e conto terzi da utenti dell'Università di Bari, di altre Università e di altri Enti di ricerca che operano nel campo delle Scienze della Terra, dei Beni Culturali e dell'Ambiente.